Kinder+Sport e l'impero dei social media. Il brand colpisce ancora.

‚ÄčLa comunicazione web di Kinder+Sport, curata da Alquadrato,
vince i “Social Media Awards” di Sochi 2014.

 

Softec & Socialbakers hanno presentato la SOCHIal Analysis, ovvero “Social Media Awards” delle Olimpiadi Invernali Sochi 2014.
Si tratta di un’analisi specifica volta a evidenziare i brand e gli atleti che hanno saputo al meglio sfruttare le pubblicazioni delle proprie piattaforme social durante la manifestazione svoltasi tra il 6 e il 23 febbraio 2014 in Russia con grande risonanza online.

I social network su cui è stata condotta l’analisi sono Facebook, Twitter, YouTube e Instagram. Il progetto Kinder+Sport, di cui Alquadrato srl cura la comunicazione web e social, ha ottenuto due distinti riconoscimenti:

     1 - categoria “Best Facebook Updates Frequency” - 1° classificato, in quanto brand con la maggiore frequenza di post collegati alle Olimpiadi Invernali;
     2 - categoria “Best Twitter Account” - 2° classificato per i risultati ottenuti in termini di crescita dei followers durante il periodo (+2,32%).

Il piano editoriale attuato nelle due settimane dei Giochi ha saputo cogliere le opportunità offerte, in particolare quelle di aumento di engagement e portata generato da un tale evento mediatico internazionale. I contenuti e le tempistiche, studiati ad hoc in relazione allo svolgimento delle gare e all’interazione con pagine di atleti e Federazioni, hanno permesso a Kinder+Sport di posizionarsi in classifica con alcuni tra i maggiori brand mondiali riconosciuti come colossi della comunicazione, con particolare attenzione all’ambito sportivo (in quanto sponsor ufficiali o tecnici): P&G, Visa, CocaCola, McDonald’s, Omega, Visa, Oakley, Dainese.

Dopo il successo ottenuto con l’iniziativa Kinder+Sport+1click , il progetto di Ferrero – posizionatosi, solo lo scorso ottobre 2013, 7° nel ranking di crescita delle fanpage italiane – e le strategie di content marketing individuate da Alquadrato colpiscono ancora!

 

NEWS ARCHIVE